antonio-lato

Antonio Lato

Antonio Lato, all’anagrafe Antonio Latorre Grueso, nasce a La Pobla de Vallbona il 21 novembre 1997. Cresciuto calcisticamente nelle giovanili del Valencia compie con i pipistrelli tutta la trafila delle giovanili arrivando a giocare ben 57 partite con il Valencia Mestalla nella terza serie spagnola. Il terzino sinistro spagnolo sta crescendo molto in questa stagione arrivando a collezionare 17 presenze con il club bianconero e un assist ma chiuso al momento da Gaya che lo sta limitando a poche sporadiche apparizioni in questa stagione. Antonio, dicevamo, entra a far parte della prima squadra valenziana nella stagione 2016-17, mettendo a referto 8 presenze e un assist, impressionando gli addetti ai lavori e la società che ne detiene il cartellino. In estate gli viene quindi rinnovato il contratto e portato in pianta stabile nella prima squadra dove si dimostra un ottimo laterale sinistro, in alternativa a Gaya. Proprio la partenza, data per certa, dell’esterno difensivo del Valencia può portare alla promozione tra i titolari di Antonio Lato che sembra ormai pronto per giocare regolarmente in un campionato difficile come quello Spagnolo.

Questo però non è avvenuto. Gaya si trova ancora al suo posto nella formazione iniziale di Marcellino, e per Lato le partite si fanno sempre meno frequenti. Nella stagione 2018-19 gioca per sole 4 partite. Una involuzione repentina che ha portato il club di appartenenza a cederlo in prestito al PSV Eindhoven per il prossimo campionato. In Eredivisie potrà dimostrare di essere un giocatore importante, e sopratutto fare quel salto di qualità che tutti noi ci aspettiamo.

Articoli Simili

Scopri di più

Lascia un commento