david neres

David Neres

David Neres Campos nasce a San Paolo il 3 marzo del 1997 e passa nelle giovanili del Sao Paulo, la città di nascita, a dieci anni. La sua ascesa è rapida e tutti lo considerano un grande talento fin da subito. Il padre è un tifosissimo del tricolor paulista e per David questo è ancor più motivo di orgoglio. Nelle squadre giovanili ruba gli occhi per la sua tecnica e la velocità con cui si libera degli avversari, ma un grave infortunio alla spalla ne compromette il passaggio in prima squadra. Il ritorno con il campo avviene nell’ottobre del 2016, esordendo con il San Paolo contro la Fluminense; partita poi vinta due a uno. Nella seconda partita del Brasileirao arriva il primo goal in carriera. Viene impiegato nella posizione di ala destra, ed è un vero portento. Nel febbraio del 2017, a pochi minuti dal termine del calciomercato, viene acquistato dall’Ajax per 12 Milioni più bonus. Nella stagione seguente, il 2017/18, grazie anche ad alcune partenze eccellenti è subito chiamato a giocare titolare. Le sue prestazioni migliorano di partita in partita e in questa stagione con i lancieri ha già collezionato 20 presenze 9 goal e 11 assist. Cifre da capogiro e occhi puntati verso lidi più importanti, ma ancora una stagione in Olanda. Qui, David Neres, sta continuando il suo percorso di crescita nell’Ajax secondo in Eredivisie. Ha iniziato la stagione come alternativa, adesso è tornato titolare e nelle ultime dieci partite ha ripreso a macinare statistiche: 2 goal e 7 assist. Per lui anche 6 apparizioni in Champions League e la possibilità di mostrarsi al grande pubblico. Delle nuove leve brasiliane è forse quello più indietro, ma è dovuto anche al rifiuto in estate di contratti più importanti in campionati come Italia e Inghilterra. Verrà anche il suo tempo, sopratutto se continua a giocare come sta facendo nei lancieri.

David Neres 1

David Neres è un esterno d’attacco dalle qualità sopraffine, dotato di accellerazione e dribbling fulminei. Molto simile come tipologia di giocatore al suo ex compagno di squadra Justin Kluivert, tutti si aspettano la definitiva consacrazione prima di accasarsi ad una big. Nel ruolo è tra i più talentuosi d’Europa.

Ruolo Migliore:

  • centrocampista offensivo destra (attaccante esterno)
  • centrocampista destra (ala invertita)
  • centrocampista offensivo sinistra (ala)

Ruolo Adattabile:

    • centrocampista offensivo destra (regista avanzato)
    • centrocampista offensivo destra (ala)
    • centrocampista offensivo destra (trequartista)
    • centrocampista destra (regista largo)
    • centrocampista destra (ala)
    • centrocampista offensivo sinistra (attaccante esterno)
    • centrocampista offensivo sinistra (regista avanzato)
  •  

David Neres 2

David Neres non è migliorato come ci si aspettava quest’anno. Nonostante abbia voluto proseguire almeno per un altro anno nell’Ajax hanno comunque limato le sue caratteristiche sul gioco rendendolo più vicino alla realtà.

PRO:

  • buon potenziale
  • può migliorare ancora in futuro

CONTRO:

  • difficile da far giocare online

David Neres 3

Sul terreno di gioco è un’ala dalla grande velocità e tecnica. Giocatore brevilineo, aiutato anche dalla sua altezza (175 cm), sortisce imbarazzo nei difensori avversari quando devono affrontarlo. Grande rapidità di gambe e movimenti stretti gli permettono anche di uscire dal traffico e servire un compagno in posizione migliore. Rispetto a molti colleghi che ricoprono la sua posizione, David Neres è un attaccante completo. Buona visione e tocco di palla, nonché un fiuto del goal degno dei più bravi centravanti; chissà se un giorno lo vedremo anche in posizione centrale (alla Mertens per intenderci). E’ un mancino naturale, e gli piace rientrare verso il centro, ma può giocare anche sulla fascia sinistra. In Football Manager ha un bagaglio colorito per tutte le zone di attacco. Come “Attaccante Destro” però aumenta il livello delle sue prestazioni potendo rientrare verso il centro e scegliere poi, con il piede migliore, la soluzione migliore rispetto alle dinamiche del campo.

 

David Neres 4

Le skills su Footballa Manager del David Neres alterego non sono propriamente quelle di un piccolo campioncino ma questo nostro articolo mostra sopratutto quelli che per noi saranno i futuri crack del calcio mondiale da qui a qualche anno, quindi è normale che il gioco abbia ancora remore sulle sue doti calcistiche. Nelle qualità tecniche però troviamo già degli interessanti valori in dribling (15) e tecnica (14). Non sorprende certamente nelle qualità mentali a parte fantasia a 14; neanche senza palla freddezza e aggressività sono un po’ troppo basse a nostro avviso ma ci fidiamo degli scout di FM e del loro meticoloso lavoro sul campo. Accellerazione e velocità (14) sono già a buon livello come anche agilità (15) che è una delle caratteristiche fisiche migliori anche nella realtà. Giocatore tutto sommato da provare, certamente in offline potrà dare soddisfazioni quasi immediate, per l’online invece ci atteniamo ai vari step che un gioco di questa portata deve fare e quindi, nonostante sia un buon panchinaro per qualsiasi squadra di esports, bisognerà probabilmente aspettare il prossimo gioco targato SEGA per vedere tutti i valori di questo giocatore aggiornati alle sue attuali abilità.

Articoli Simili

Scopri di più

Un commento su “David Neres”

Lascia un commento