Diogo Dalot 1

Diogo Dalot

Diogo Dalot nasce a Braga il 18 marzo del 1999 ma inizia a giocare nelle giovanili del Porto, che lo preleva dalla squadra locale della sua città, inserendolo nel suo settore giovanile. E’ il 2008, e il ragazzino di nove anni è solo all’inizio di un percorso che lo porterà di li a poco a giocare per uno dei più importanti club al mondo: il Manchester United. Prima di tutto questo però c’è da migliorarsi, e trovare il giusto compromesso in campo per un giocatore che fa della velocità e il dinamismo una parte essensiale delle sue caratteristiche. In linea con le squadre giovanili percorre anche tutta la trafila delle nazionali partendo dalla Under-15 fino ad arrivare all’Under-21 nel 2017: anno in cui esordisce prima con la formazione B dei dragoni, e poi ad ottobre dello stesso anno in prima squadra giocando 6 partite totali della stagione 2017-18. In estate Mourinho fa di tutto per acquistarlo, ed il classe ’99 sbarca a Manchester con la voglia di sorprendere. La partenza è in sordina, ma c’era da aspettarselo visti i nomi che occupano le sue posizioni, e gli infortuni che ne limitano la presenza in campo. Al momento sono 3 le presenze in Premier League. Buone le  prestazioni che ne fanno uno dei terzini più talentuosi del campionato. Deve ancora dimostrare molto Dalot, ma ha le capacità per emergere a questi livelli.

Diogo Dalot 2

Diogo Dalot è un terzino destro dalle spiccate doti di spinta che all’occorrenza può giocare come esterno di centrocampo. Giocatore non altissimo ma che non rifiuta i contrasti aerei possedendo comunque una buona elevazione. Su Football Manager queste sue capacità sono bene dimostrate dalle abilità dei ruoli.

Ruolo Migliore:

  • difensore destra (esterno completo)
  • difensore destra (terzino fluidificante)
  • difensore destra (terzino)

Ruolo Adattabile:

  • terzino fluidificante (esterno completo)
  • terzino fluidificante

 

Diogo Dalot 3

Il giovane difensore portoghese ha dei valori nel gioco ancora bassi per permettergli di giocare nei tornei online dove la competizione è elevata e non c’è spazio per i giocatori alle prime armi. Sicuramente giocare nel Manchester United con il tempo, forse già con il prossimo aggiornamento, gli gioverà in futuro portandolo a dei livelli abilità accettabili. Potenzialmente è un fenomeno, da acquistare in carriera: cullandolo alla giusta maniera arriverà a livelli molto alti per il ruolo.

PRO:

  • giovane età
  • potenziale elevato

CONTRO:

  • abilità ancora basse per giocare online
  • duttilità nel ruolo di terzino destro

Articoli Simili

Scopri di più

Lascia un commento