football-manager-2020

Football Manager 2020: Prezzi, novità e data d’uscita

E’ settembre e la stagione 2019-20 è ormai iniziata da circa un mese. Football manager come sempre si fa aspettare. Sports Interactive e SEGA, come ormai ci siamo abituati, cercando di sistemare le ultime cose prima di fare uscire il loro prodotto per eccellenza, che anche quest’anno sarà la punta di diamante dei gestionali di calcio.

 

E la concorrenza?

Semplicemente non esiste.
Oppure sono giochi talmente sconosciuti che non hanno risalto a livello globale. Purtroppo, ci verrebbe da dire, il videogioco dei manager virtuali si è adagiato nella mediocrità. Le partite, le novità, ma sopratutto l’online (e relativi tornei esports) non riesce ad imprimere quel balzello in avanti che ormai un prodotto del genere dovrebbe avere. E’ una critica costruttiva la nostra, perché Football Manager ha un grande potenziale ancora inespresso, e ci duole vederlo galleggiare, anno dopo anno, nei soliti discorsi da forum. Vorremmo da questo punto di vista che ci fosse un concorrente (come PES per FIFA e viceversa) che possa far arrivare agli sviluppatori la spinta necessaria per dei cambiamenti radicali, che il titolo da tempo necessita.

 

Cosa fare dunque?

Migliorare i movimenti dei giocatori in mezzo al campo come se fossero usciti da un allenamento intensivo di tattica a coverciano. Sistemare i bug da calcio d’angolo e rimesse laterali, vero fardello di questo 2019. Migliorare e facilitare la versione Versus e le partite online così che possa entrare anche Football Manager in pianta stabile nei tornei esports, e prendere maggiore attenzione e risalto dai tornei nazionali e internazionali: è il futuro baby!

 

Quando uscirà Football Manager 2020?

Come ogni anno a Novembre. La mole infinita di dati che gli scout stanno raccogliendo convergerà in una data tra il 1 novembre e l’8 novembre. Sarà disponibile per la prima volta su Google Stadia e come sempre si potrà giocare su PC/MAC. Una versione mobile e touch sarà anche disponibile per coloro che vogliono giocare ovunque.

I requisiti minimi di sistema sono i seguenti:

CPU: Intel Pentium 4 (64-bit), Intel Core 2 or AMD Athlon 64 – 2.2 GHz +
RAM: 2 GB RAM
GPU: Intel GMA X4500, NVIDIA GeForce 9600M GT or AMD/ATI Mobility Radeon HD 3650 – 256MB VRAM
DX: Version 11
OS: Windows 7 (SP1), 8/8.1, 10 (Update 1803/April 2018 or later) – 64-bit
Store: 7 GB spazio disponibile
 
 

Dove acquistarlo?

Si può acquistare già da ora con un 10% di sconto sul sito ufficiale del gioco: il prezzo è di 49,49 euro invece che 54,99, mentre per la versione mobile di 11,25 euro.
Poi ci sono gli store online dove si può prendere con ulteriore sconto sul prezzo base. E’ possibile giocare alla beta due settimane prima del lancio ufficiale.
 
 

Lascia un commento