François Kamano 1

François Kamano



Biografia
FM 2018
Biografia

François Kamano nasce nel 1996 il 1 maggio in Guinea, precisamente a Conakry. Inizia a giocare in patria nelle giovanili del Satellite FC, prima di essere acquistato dai francesi del Bastia nel 2014. Nella squadra francese il suo ingresso avviene in punta di piedi, per permettergli un lento adattamento alla città e sopratutto al tipo di calcio; molto più veloce e di levatura superiore rispetto a quello giocato in Guinea. François però è un ragazzo di talento, che usa l’istinto piuttosto che l’impostazione tattica figurativa del nostro calcio, e questo gli ha giovato fin da subito il passaggio con la prima squadra. Gioca solo tre partite con il Bastia II e aggregato in Ligue 1 si dimostra un interprete perfetto per gli schemi del tecnico Printant. Il suo ruolino parla chiaro: 24 presenze (19 da titolare) 4 goal e 3 assist. E’ giovane e inizia a farsi un nome all’interno dei corridoi della lega francese. L’anno successivo aiuta il Bastia a raggiungere il decimo posto in campionato segnando 3 reti in 23 presenze. In estate arriva la chiamata del Bordeaux, noto club francese che punta proprio sui giovani calciatori. Nella stagione 2016-17 riesce ad alzare le statistiche: 30 presenze, 6 goal e 4 assist. Manca però la completa esplosione arrivato ormai al suo quarto anno di professionismo. Dopo un ottimo inizio viene relegato in panchina per gran parte della stagione 2017-18 ma a fine anno sono 8 i goal messi a segno e 4 gli assist. Questo inizio di 2017-18, vuoi anche la partenza di Malcom che gli ha spianato la strada della formazione titolare, e vuoi anche una maturazione mentale oltre che tecnica, il suo apporto alla squadra è agli occhi di tutti: 3 goal in 4 apparizioni. Una partenza anche sul livello qualitativo eccellente che potrebbe finalmente affermarlo, alla soglia dei 23 anni, come prossimo crack del campionato francese.

FM 2018

François Kamano 2

François Kamano è un giocatore di 182 cm dalla forte personalità e fantasia, a cui piace uscire fuori dagli schemi, alla ricerca sempre della palla e della profondità. Nasce e muore ala, ma può essere adattato anche come punta vista comunque la buona altezza e l’imprevedibilità che ne caratterizzano movenze e spostamenti senza palla. Predilige giocare largo e puntare l’uomo con cui molte volte instaura dei veri e propri confronti diretti. Football Manager è abbastanza preciso sul ruolo virtuale del guianese:

Ruolo Migliore:

  • Ala (trequartista destro)
  • attaccante esterno (trequartista sinistro)

Ruolo Adattabile:

  • Ala (trequartista sinistro)
  • attaccante esterno (trequartista destro)

François Kamano 3

François Kamano in questo anno calcistico ha visto il suo profilo modificarsi pian piano dal punto di vista delle caratteristiche tecniche, mentali e fisiche restando però sempre con un potenziale basso e non pienamente sviluppato. Giocatore che potrà comunque dire la sua nei tornei online una volta che le skills avranno raggiunto le qualità che sta dimostrando di avere in questa nuova stagione. Football Manager e i suoi scout avranno certamente da lavorare per aggiornare le sue caratteristiche.

PRO:

  • Skills per il ruolo che ricopre in campo già sviluppati (fantasia, senza palla, tecnica, dribbling, accelerazione, velocità)
  • Poco conosciuto, si potrà prendere con pochi crediti.
  • Investimento per il futuro. Potenziale e qualità aumenteranno (probabilmente) con l’arrivo di FM19 a novembre.

CONTRO:

  • Potenziale basso per poterlo utilizzare e farlo crescere in carriera.
  • Versatilità ridotta a pochi ruoli.


Articoli Simili

Scopri di più

Lascia un commento