guus-til

Guus Til

Guus Til nasce a Samfya, in Zambia, il 22 dicembre del 1997. Inizia a giocare nelle giovanili dell’AZ Alkmaar ma la sua parentesi sembrava dover terminare all’età di sedici anni grazie ad un fisico ancora poco sviluppato rispetto ai pari età, che lo ha portato in quella fase della sua vita ad iscriversi a dei corsi di economia aziendale. Per sua fortuna però la sua crescita ebbe una impennata verticale dopo circa un anno e i suoi allenatori, che hanno sempre creduto nelle sue capacità tecniche, incominciarono ad utilizzarlo con maggior frequenza. Con l’Under 19 gioca due anni producendo in totale 19 presenze e 3 goal. L’esordio con la prima squadra invece avviene nel 2016, con 3 presenze da titolare su 11 partite giocate. Riesce anche a trovare la via della rete per ben 2 volte segnando contro il PEC Zwolle, alla prima partita, e contro lo Sparta Rotterdam alla prima da titolare. Quasi un predestinato Guus, che vola in campo dotato di un fisico possente e un dinamismo disarmante. Quest’anno sono 32 le presenze e 9 i goal. La sua notorietà è cresciuta molto in patria grazie a delle prestazioni sorprendenti che lo hanno portato, quando ancora giovanissimo, ad esordire anche con la Nazionale Maggiore Olandese. Nella stagione 2018-19le statistiche sono cresciute ulteriormente. E’ finalmente diventato il leader della formazione di Alkmaar, giocando da trequartista per la maggior parte delle partite. La sua Eredivisie parla di 33 presenze, 12 goal e 5 assist. Numeri che potrebbero ingolosire diversi club europei.

guus-till_ruoli

Il giocatore dell’AZ gioca prevalentemente nella zona centrale del campo da gioco, spaziando tra la trequarti e il centrocampo. La sua mole e tempistica in area hanno convinto il suo allenatore ad impiegarlo più vicino all’attaccante e i risultati sono i 12 goal messi a segno in Eredivisie.

Ruolo Migliore:

  • cetrocampista centrale (regista arretrato)
  • centrocampista centrale (regista mobile)
  • centrocampista centrale (mezzala)
  • centrocampista offensivo centrale (attaccante di sostegno)
  • centrocampista offensivo centrale (regista avanzato)

Ruolo Adattabile:

  • centrocampista centrale
  • centrocampista centrale (regista avanzato)
  • centrocampista centrale (centrocampista di quantità)
  • centrocampista offensivo centrale (centrocampista offensivo)
  • centrocampista offensivo centrale (trequartista)
  • centrocampista offensivo centrale (rifinitore)

 

guus-til_skills

Guus Til sta lentamente crescendo anche su Football Manager. Era già nel 2018 un giocatore totale, ora le sue skills hanno cominciato a prendere forma nei vari aspetti fondamentali. Gli scout del gioco stanno affinando le caratteristiche, anche se è ancora lontano dall’essere, sul gioco, un giocatore di qualità.

PRO:

  • potenziale importante
  • duttilità

CONTRO:

  • valori attuali da migliorare

Guus Til 1

Guus Til è un giocatore dalle spiccate doti offensive. Un centrocampista che può rendersi utile sia come box-to-box che come attaccante aggiunto, insinuandosi in area alla ricerca di palloni vaganti. Questo suo modo di giocare aggressivo e votato all’attacco gli ha permesso di segnare quasi dieci goal in Eredivisie. Nel gioco è prevalentemente a suo agio nella sfascia centrale del campo e con miglior ruolo ‘regista arretrato’. Ovviamente può essere sperimentato anche negli altri compiti d’accatto sia come centrocampista che come trequartista.

 

Guus Til 2

Di lui troviamo poco o nulla sopra la media, riuscendo a notare solamente qualche 14 tra le qualità mentali e quelle fisiche. Guus Til è un giocatore da formare in Football Manager quindi, ma con grandi aspettative per quanto riguarda il prossimo anno. In carriera è un buon giocatore ma non adatto a grandi squadre. Nei tornei online da tenere in panchina o tra gli Under nella speranza di una sua crescita nel prossimo gioco targato SEGA. Sicuramente le continue convococazioni con la Nazionale Maggiore faranno aumentare valore e caratteristiche ancora molto acerbe rispetto ad una realtà ben più certa.

Articoli Simili

Scopri di più

Lascia un commento