Kai Havertz 1

Kai Havertz



Biografia
FM 2018
FM 2019
Biografia

Kai Havertz nasce ad Alsdorf l’11 giugno del 1999. Il calcio ce l’ha sempre avuto nel sangue essendo i suoi nonni ex-giocatori di calcio, non di grande levatura, e sopratutto quello materno è stato presidente dell’Alemannia Mariadorf per 21 anni. E’ proprio con questa società che il piccolo Kai inizia a giocare e a farsi notare. Il suo talento è cristallino e il passaggio con le categorie superiori arriva subito. Viene acquistato nel 2009 dall’Aachen squadra militante nelle Regionalliga West. Il taccuino degli scout di Bundesliga però annotano il suo nome ed il passaggio ad una squadra professionistica, il Bayer Leverkusen, arriva nel 2010. Il mancino fantasista raggiunge così a 16 anni la prima squadra giovanile del Bayer ma di li a poco sopragiunge il passaggio in prima squadra dove con un inserimento lento ma progressivo si inserisce a pieno diritto nel gruppo, garantendosi la nomina di prossimo crack del campionato tedesco. Kai Havertz in quest’ultimo anno di Bundesliga sta confermando quello che di buono ha fatto vedere nella passata stagione, dove oltre ad una intelligenza tattica non comune ha saputo aumentare il suo livello di giocate mettende a referto a fine campionato 30 presenze 3 gol e 9 assist: numeri impressionanti per un diciottenne. Adesso, con un campionato in più alle spalle, il suo apporto alla squadra non sta cambiando arrivando già a 3 goal in 10 partite. Inutile affermare che su di lui si sono osservatori da tutta Europa pronti a sferrare l’attacco decisivo già nella prossima finestra di calciomercato.

FM 2018

Kai Havertz 2

Nonostante la giovane età raggiunge quasi il metro e novanta di altezza. La sua agilità comunque non sembra risentirne potendo garantire grande mobilità e doti d’attacco di un certo livello. Sebbene nei suoi anni abbia giocato prevalentemente come centrale di centrocampo, oppure sulla trequarti a ridosso delle punte, la sua fantasia ed imprevedibilità ne fanno anche un buon esterno d’attacco. Essendo mancino potremmo utilizzarlo maggiormente sul lato destro del campo piuttosto che sulla sinistra. In questo modo avrà possibilità di accentrarsi e garantire superiorità in fase d’attacco. In tutti i ruoli evidenziati però predilige sempre e solo il compito di ‘regista’, sia giocando centrale o esterno,  lasciando agli altri la possibilità di beneficiare dei suoi assist.

Kai Havertz 3

Giocatore di 18 anni con qualità offensive uniche e dal grande potenziale. Football Manager crede già in lui ma non si sbilancia (giustamente). Qualità tecniche, fisiche e mentali molto simili. Sono sopratutto le ultime a mettere in risalto le qualità da regista del ragazzo con gioco di squadra e visione di gioco sopra i 15 punti; e aggressività che non guasta mai. In fantasia probabilmente crescerà più velocemente che in altre caratteristiche. Nelle altre sezioni stranamente troviamo 10 a colpi di testa e 13 in passaggi. Potrebbe fare di più sul lato della finalizzazione e rinforzarsi dal punto di vista fisico (forza). Un trequartista centrale con il compito di supportare le punte e far sognare i tifosi con le sue giocate; questa è la prospettiva che tutti noi consideriamo.  Se si irrobustisce potrà giocare benissimo anche come mezzala in un centrocampo a tre.

FM 2019

Kai Havertz 4

Il talento del Bayer Leverkusen, nonostante la squadra sta facendo fatica a trovare continuità, si sta ancora una volta dimotrando un vero fuoriclasse. Altezza superiore alla media e tecnica soprafina. Non sembra trovare limitaziioni dalla sua stazza avendo grande rapidità di piedi e buone intuizioni di passaggio che gli permettono di sfoderare assist al bacio per i compagni. In Football Manager gioca sulla trequarti con la possibilità di effere messo in tutta la zona offensiva del campo. A differenza di FM18 si troverà male sulla linea dei centrocampisti:

Ruolo Migliore:

  • centrocampista offensivo centrale (regista avanzato)

Ruolo Adattabile:

  • centrocampista offensivo centrale (centrocampista offensivo)
  • centrocampista offensivo centrale (rifinitore)
  • centrocampista offensivo centrale (attaccante di sostegno)
  • centrocampista offensivo centrale (trequartista)

Kai Havertz 5

Kai Havertz è cresciuto molto anche nelle skills nonostante abbia perso qualcosa nella zona mentale, sopratutto per quanto riguarda l’aggressività e il coraggio. Ha comunque mantenuto il trend positivo, e considerando il potenziale enorme, sia in carriera che online ci si può davvero divertire con il suo alterego:

PRO:

  • potenziale alto
  • Può giocare nei tornei online
  • In carriera crescerà molto
  • Qualità offensive alte

CONTRO:

  • Può ricoprire una sola posizione
  • Qualità difensive basse


Articoli Simili

Scopri di più

Lascia un commento