Kylian Mbappé 1

Kylian Mbappé



Biografia
FM 2018
FM 2019
Biografia

Kylian Mbappé nasce a Bondy, una cittadina francese nei pressi di Parigi da genitori camerunensi. Come la gran parte dei fuoriclasse francesi è passato anche lui dall’accademia dell’INF Clairefontaine dopo aver calciato i primi palloni nella squadra locale della sua città. Le sue qualità cominciano a farsi notare ai grandi club di Francia ma è il Monaco che riesce a convincere il ragazzo. Ed è così che Kylian entra nei professionisti diventando, di li a poco, il più giovane di sempre a mettere a segno una rete nel campionato francese: 17 anni e 62 giorni. Le sue qualità sono note a tutti. Grande corsa, immarcabile quando prende velocità palla al piede. Lunghe leve e agilità che gli permettono movimenti rapidi e dribbling secchi senza troppa difficoltà. Ha dalla sua un baglio fisico e tecnico che potrà solo migliorare con il tempo e con l’età (ha ancora 18 anni). Impressionante la somiglianza con Thierry Henry. Quando si parla di Kylian Mbappé si sta trattanto ormai un argomento datato di tre stagioni, quando debuttava con il Monaco mostrando al mondo intero la sua forza. Adesso Kylian è diventato un giocatore affermato nonostante abbia ancora 20 anni e una crescente voglia di sorprendere. Questa parola è infatti stampata nella memoria recente, quando nel torneo di Russia ha trascinato la nazionale francese al suo secondo titolo mondiale. Sicuramente le statistiche non dicono tutto dell’attaccante parigino, che si proietta inevitabilmente come nuova stella del firmamento calcistico dopo Messi e Cristiano Ronaldo. In questa stagione ha già raggiunto la doppia cifra nei goal segnati con solamente 7 presenze in Ligue 1. Probabilmente riuscirà a migliorare quelle cifre e a decretare una volta per tutte la sua appartenenza nell’olimpo dei più forti giocatori del mondo.

FM 2018

Kylian Mbappé 2

Esterno destro naturale. Gli piace accentrarsi e triangolare al limite per portarsi poi all’interno dell’area. Nel PSG avrà la possibilità di mettersi in mostra anche in altri ruoli, facente parte di un gruppo di grandi campioni (il primo Neymar). E’ sicuramente un giocatore eclettico. Potrebbe ricoprire il ruolo di prima punta, visto il fisico, e anche quello di trequartista centrale; ma in questo caso deve migliorare visibilità e passaggi, ma ha dalla sua l’età e dei grandi campioni al suo fianco.

Kylian Mbappé 3

Footballa Manager è stato il primo ad accorgersi delle qualità del giocatore (ha una ottima PA) ma chi ha visionato il ragazzo non pensava potesse esplodere così repentinamente. I suoi valori non rispecchiano la realtà ma sono una indicazione di quello che potrebbe diventare con il prossimo capitolo della serie. Qualità tecniche grezze sebbene abbia già una grande tecnica e ottimo dribbling. Pecca nel colpo di testa, forse il suo unico difetto. Qualità mentali da fantasista, ancora acerbo per il ruolo di esterno offensivo titolare. Buona velocità, potrebbe risultare devastante nei contropiedi. In FM 18 è cresciuto ma la CA non è quella che tuttoi ci aspettavamo. E’ comunque migliorato molto e lo farà ancora con il tempo.

FM 2019

Kylian Mbappé 4

Kylian Mbappé èuò giocare indistintamente, e con la stessa forza, in tutto l’arco offensivo, ed è strano che, nonostante le continue apparizioni, non sia ancora adattabile nel gioco nella zona centrale della trequarti. Devastante contropiedista non disdegna neanche fraseggiare sullo stretto ed accentrarsi verso la porta avversaria:

Ruolo Migliore:

  • punta centrale (centravanti)
  • centrocampista offensivo destra (ala)

Ruolo Adattabile:

  • punta centrale (seconda punta)
  • punta centrale (trequartista)
  • punta centrale (punta completa)
  • centrocampista offensivo destra (attaccante esterno)
  • centrocampista offensivo destra (regista avanzato)
  • centrocampista offensivo destra (trequartista)
  • centrocampista offensivo destra (trovaspazi)

Kylian Mbappé 5

Kylian Mbappé del gioco tardato SEGA e Sports Interactive ha fatto dei grandi passi in avanti rispetto alla versione del 2018 e non solo per le qualità fisiche, adesso mostruose, ma anche per qualità tecniche e mentali. Nonostante questo possiamo notare anche qualche peggioramento ma sono di poco conto rispetto alle più importanti skills in verde:

PRO:

  • potenziale tra i più alti del gioco
  • giovanissimo
  • vero crack del gioco sia in carriera che in online
  • skills strutturate

CONTRO:

  • probabile unico difetto: il colpo di testa.


Articoli Simili

Scopri di più

Lascia un commento