Lucas Paqueta

Lucas Paquetá

Lucas Paquetá nasce a Rio de Janeiro, in Brasile, il 27 agosto 1997. Raggiunge le selezioni giovanili del Flamengo all’età di dieci anni. Fin da piccolo ha dimostrato di possedere una buona tecnica e un tocco di palla elegante, ma l’altezza è stata la sua spada di damocle fino all’età di 18 anni quando riesce a crescere di ben ventisette centimetri. Tutto d’un tratto quindi le attenzioni si sono riversati su di lui, con sempre più insistenza ogni qual volta scendeva in campo e dimostrava il suo valore. Il Flamengo ci punta molto e nel marzo del 2016 lo porta in pianta stabile con la prima squadra facendogli firmare il primo contratto da professionista. E’ nella stagione 2017 però che inizia a giocare regolarmente: tutto nella seconda parte di stagione dove alterna partite da titolare a gare da subentrante. In totale sono 17 partite (10 da titolare) un goal e un assist. Nel 2018 le prestazioni risultano immutate ma cambia radicalmente il suo contributo alla squadra aiutandola in diverse partite, Copa Libertadores annessa, e collezionando 32 presenze e 10 goal alla fine del Brasilerao. Il Milan lo acqusta, dopo una lunga trattativa, nel novembre del 2018 per 35 milioni ma dovendo aspettare gennaio per averloa pieno titolo tra le sue fila. Sono già due le partita in Serie A per Lucas che sta soprendendo per maturità e tecnica. Sicuramente darà maggiore qualità ad un centrocampo fisico come quello dei rossoneri nell’ultima parte della stagione.

Lucas Paquetá 1

Lucas Paquetá è un centrocampista dalle spiccate doti tecniche. Molti lo paragonano a Kakà, ma più per la sua storia che per i valori dimostrati in campo. Più centrocampista del suo connazionale, il ragazzo ha nel tempo giocato in ogni posizione d’attacco: punta, esterno, trequartista e adesso mezzala. Ruoli che si notano anche in Football Manager, ma poco replicabili dal punto di vista dell’adattabilità.

Ruolo Migliore:

  • centrocampista centrale (regista avanzato)
  • centrocalmpista centrale (mezzala)
  • centrocampista offensivo centrale (regista avanzato)

Ruolo Adattabile:

  • centrocampista centrale (regista arretrato)
  • centrocampista centrale (centrocampista di quantità)
  • centrocampista centrale (regista mobile)
  • centrocampista offensivo centrale (cenntrocampista offensivo)
  • centrocampista offensivo centrale (attaccante di sostegno)
  • centrocampista offensivo centrale (rifinitore)
  • centrocampista offensivo centrale (trequartista)

 

Lucas Paquetá 2

Inutile girarci intorno. Si notano da soli le incredibili statistiche di Lucas Paquetá. Giocatore già formato, pronto per giocare nei tornei esports. Il potenziale anche è molto importante. In futuro, con il suo passaggio al Milan, potrebbe incrementare ancora le caratteristiche.

PRO:

  • pronto per i tornei online
  • skills importanti
  • potenziale enorme

CONTRO:

  • può giocare solo nella zona centrale

Articoli Simili

Scopri di più

Lascia un commento