sepp-van-den-berg-bg

Sepp Van den Berg

Sepp van den Berg in estate è passato al Liverpool dal PEC Zwolle per 2 milioni di euro. Considerato da molti il futuro del club, Klopp è stato letteralmente stregato delle qualità espresse dal giovane in Olanda. Sepp van den Berg nasce a Zwolle, città e capoluogo dell’Overijssel, dove cresce calcisticamente nelle giovanili arrivando ben presto in prima squadra. E’ la stagione 2017-18 l’anno del suo esordio. che arriva a Marzo nella partita persa contro il Groningen. A fine campionato le presenze saranno 6, all’età di appena 16 anni. L’anno successivo la chiamata della prima squadra arriva dai primi mesi, e anche il suo apporto alla squadra ne giova: colleziona 15 presenze a fine stagione diventando, secondo la stampa nazionale, uno dei prospetti migliore del calcio olandese. Queste attenzioni da parte dei giornalisti sono solo il preludio alle attenzioni messe in atto da diversi club europei. Si parla di Bayern Monaco e PSV Eindhoven, ma anche di Ajax e Liverpool.

"La sensazione a Liverpool è così grande, è davvero come una famiglia. Il calore dei tifosi qui è speciale. Se vieni al club, non otterrai una stretta di mano, ma un abbraccio dal manager Jürgen Klopp."
Sepp van den Berg

Alla fine sceglie di raggiungere i Reds e l’Inghilterra accettando un contratto e di potersi allenare sopratutto con il difensore olandese più forte degli ultimi anni: Virgil van Dijk. E’ proprio con lui che Sepp comincia ad avere un buon rapporto. Non è solo un mentore, ma anche un amico, un fratello maggiore da cui carpire tutti i segreti del ruolo. E’ ancora molto giovane e non è pronto per la Premier League. Con la seconda squadra non brlla, e i tifosi non sono molto soddisfatti delle sue prestazioni. Arriva però la chiamata di Klopp che lo fa giocare in EFL Cup e la sua forma fisica inizia a crescere. La partita però che fanno cambiare popiniore ai tifosi però è quella di FA Cup contro lo Shewsbury.

“Martedì è stato davvero fantastico. Anfield era pieno, e i tifosi sapevano che avremmo giocato con una squadra molto giovane. Questo dice più che abbastanza su Liverpool e la sua gente."
Sepp van den Berg

Riescono a vincere uno a zero e Sepp è il migliore in campo, dimostrando sopratutto grande abilità aerea. Questa partita gli darà certamente fiducia per il futuro, che per un ragazzo così giovane non può far altro che facilitargli il processo di inserimento e di crescita. Anche i tifosi ora lo guardano con altri occhi, e numerosi sono stati i commenti positivi dopo  la sua prestazione in coppa. Se continua così lo troveremo ben presto anche in Premier League, dove magari riuscirà anche a giocare accanto al suo idolo van Dijk.

Articoli Simili

Scopri di più

Lascia un commento